System

LA DIFFERENZA SY SENTE

Multifuoco® System è l’innovativo sistema di ventilazione forzata che consente di riscaldare l’ambiente in modo uniforme.

Tecnologia esclusiva.

Multifuoco® è una tecnologia brevettata dai tecnici del reparto di ricerca e sviluppo Piazzetta e testato dai ricercatori dell’Istituto di Fisica Tecnica dell’Università di Padova. Grazie a tale sistema il calore viene distribuito nell’ambiente, dal basso verso l’alto, per poi distribuirsi in tutto l’ambiente grazie ai naturali moti convettivi, superando così le performance dei tradizionali sistemi di riscaldamento.

Comfort e benessere.

I sistemi tradizionali distribuiscono il calore verso l’alto, creando così un’escursione termica poco piacevole fra pavimento e soffitto. Multifuoco® è la risposta a questo problema. L’aria calda fuoriesce infatti dalla parte inferiore della stufa o caminetto, per poi diffondersi nel resto dell’ambiente garantendo così una temperatura uniforme.

Sistema di canalizzazione.

Multifuoco System® può diventare un vero e proprio impianto di riscaldamento per la tua casa, grazie a un semplice sistema di canalizzazione tramite condotti flessibili,  facilmente installabili con diametro ridotto (75mm).Può distribuire il calore in modo uniforme in più stanze e a diversi piani, grazie alla possibilità di canalizzare l’aria fino a una distanza di 16 metri per i prodotti a pellet, e 10 metri per quelli a legna.

Programmare accensioni e spegnimenti da remoto.

Acquistare un prodotto a pellet oppure ibrido significa scegliere la massima praticità. Accensioni e spegnimenti sono programmabili comodamente da telecomando, via SMS o App quando si è fuori casa.

Innovativa versione a controllo elettronico per stufe e focolari a legna.

Multifuoco System Plus è un’evoluzione tecnica dello straordinario sistema di ventilazione forzata Multifuoco System dedicato ai prodotti a legna. Il funzionamento dell’intera unità di ventilazione forzata è controllato costantemente da una scheda elettronica che dialoga con un innovativo telecomando con display LCD, dotato di una sonda ad alta precisione, per un monitoraggio efficace e costante della temperatura ambiente.

Massima flessibilità di comando e gestione.

L’unità elettronica di controllo permette di gestire la stufa o il focolare con tre modalità operative:

GESTIONE MANUALE: Il ventilatore può essere acceso tramite telecomando anche se non è stata raggiunta la soglia di temperatura impostata per l’accensione automatica. Nel momento in cui verrà raggiunto il grado di calore desiderato, la ventola passerà in modalità funzionamento automatico.

GESTIONE AUTOMATICA: La ventilazione si avvia a prodotto acceso quando la sonda rileva la temperatura di accensione impostata. Lo spegnimento della ventilazione avviene quando la temperatura ambiente impostata è stata raggiunta.

GESTIONE COMFORT: Questo tipo di gestione segue le stesse dinamiche del funzionamento automatico con la funzione plus, per cui è possibile decidere se farla andare al minimo o se spegnerla senza aspettare che la temperatura raggiunga la soglia.


Dual Power System

Alcuni modelli di stufe e caminetti sono dotati di doppio motore per distribuire un flusso di aria calda dedicato ai diversi locali. La gestione dei due motori può essere separata oppure sincronizzata. È possibile per esempio decidere di impostare una ventola in gestione automatica mentre l’altra funziona manualmente. La possibilità di far funzionare separatamente i due motori è utile per avere più temperature ideali in ambienti diversi, per esempio nella zona giorno e nella zona notte.

Multicomfort

I prodotti a pellet Piazzetta possono disporre anche di Multicomfort, la funzione che permette di rilevare costantemente il grado di calore di ogni ambiente e di impostare il funzionamento della stufa/caminetto fino al raggiungimento della temperatura desiderata, preventivamente programmata.


Alcune soluzioni di canalizzazione

La coibentazione delle canalizzazioni consente di ottimizzare al massimo l’efficienza termica dell’impianto. I disegni evidenziano alcune soluzioni per la canalizzazione dell’aria e il posizionamento delle bocchette per la sua diffusione.